Data: 1 dicembre 2015 Categoria:

La seconda edizione del percorso laboratoriale dedicato a come valorizzare le relazioni personali ed umane nell’era digitale si è concentrata nel far sperimentare ai ragazzi dell’Edilmaster nuovi dispostivi e meccanismi per trovare nuove connessioni di senso tra le reti tecnologiche, le comunità di pratiche, gli spazi pubblici, i dispositivi informatici e il materiale principe dell’edilizia, il mattone. Suddivisi in piccoli gruppi, dopo aver condiviso potenzialità e criticità insite nelle realtà digitali in cui ognuno di noi è immerso (Facebook, Instagram, Twitter, Google+, Linkedin), gli studenti si sono confrontati con la costruzione di una progettualità in grado di agevolare la relazione grazie al contributo (minimo) della tecnologia, soffermandosi sul senso di ogni loro proposta. Al termine del percorso i ragazzi hanno potuto esporre le loro progettualità ai compagni riflettendo collettivamente su ognuna di esse.