Data: 10 maggio 2016 Categoria: ,

”Like To Move It” è un progetto di animazione socio-territoriale e protagonismo giovanile promosso dall’ASD Samarcanda ONLUS e finanziato dal CSV FVG su contributo della Regione Friuli Venezia Giulia che si pone l’obiettivo di diffondere e divulgare i principi e i valori alla base delle attività di volontariato realizzate da soggetti del terzo settore locale. Nello specifico, attraverso l’iniziativa “Like To Move It”, Samarcanda insieme agli altri partner di progetto ha inteso sperimentare nuove traiettorie innovative per avvicinare giovani e non solo al mondo del volontariato e dello sport, sensibilizzandoli rispetto alle opportunità e ruoli che tali realtà svolgono e interpretano a livello territoriale, facendoli riflettere concretamente su concetti quali collaborazione, cittadinanza attiva e valorizzazione dei beni comuni.

L’associazione ha collaborato nell’ideazione, progettazione e realizzazione dell’evento finale che, grazie all’aiuto di tutti i partner di progetto (Provincia di Trieste, Cooperativa Sociale La Collina, Cooperativa Sociale Reset, A.N.F.A.A. Associazione Nazionale Famiglie Affidatarie, A.FA.SO.P. Associazione Famigliari Sofferenti Psichici ONLUS) ed al supporto degli studenti dell’Edilmaster – La Scuola Edile di Trieste, è riuscito a trasformare uno spazio pubblico di transito, Piazza della Repubblica, in un doppio campo da calcio 3vs3 adatto ad ospitare il primo torneo interculturale di street-soccer! Un pomeriggio movimentato tra un colpo di testa, quattro risate, un calcio all’esclusione e la riappropriazione collettiva di uno spazio pubblico cittadino anche grazie alla collaborazione del Comune di Trieste ed al partner tecnico AtsBOX.it!

Da questo link potete accedere ad un articolo apparso sul quotidiano “Il Piccolo di Trieste” prima dell’evento, mentre da quest’altro potete recuperare il regolamento sperimentale del torneo!