Data: 1 aprile 2012 Categoria:
Gli edifici dismessi hanno la capacità di prendersi l’immaginazione delle persone e dei progettisti.
Ne compare uno in ogni fiaba, c’è ne sono sempre oggi nel manifesto di un numero crescente
di associazioni e progetti che vogliono occuparsene.
Questo sentimento iniziale di attrazione in genere viene poco ascoltato. Se ne accetta velocemente il fascino senza interpretarlo, lasciando seguire approcci progettuali standard che se ne dimenticano del tutto.
Pensiamo allora di passare una giornata cercando di esprimere davvero semplicemente le sensazioni che derivano dallo stare attorno a qualcuno di questi edifici. E provando poi ad articolare questi stati d’animo in una forma narrativa più complessa che possa magari iniziare a definire imprevisti progetti di riuso.
I partecipanti al workshop hanno definito un itinerario personale tra alcuni edifici e luoghi di Trieste inutilizzati
o sottoutilizzati, scelti dall’Associazione Culturale MANIFETSO2020, immobili in fase di catalogazione all’interno del progetto “Spazi Opportunità. Un progetto di rigenerazione urbana per Trieste”.
Dalla mattina di domenica 1 aprile, edificio per edificio e secondo il percorso scelto (libero per traiettoria e mezzo di spostamento), ciascuno posterà le prime anche semplicissime sensazioni in una pagina Facebook dedicata (Manifetso Ventiquattro), dove verranno considerate e commentate da tutti i partecipanti in tempo reale producendo un flusso narrativo editato dal curatore del workshop, Luca Diffuse (www.lucadiffuse.net).
Nel pomeriggio, queste prime impressioni verranno articolate in semplici storie estese agli spazi circostanti, organizzando percorsi reali ed emotivi capaci di riportare questi edifici nella vita quotidiana. Il workshop produrrà quindi una narrazione collettiva i cui elementi saranno i sentimenti verso gli edifici scelti.
Frasi ed immagini che contribuiranno poi a montare storie capaci di definire progetti inediti. Tutto il materiale verrà confezionato editorialmente da Christian Jugovac e Francesco Greguol (Studio Iknoki) il giorno successivo al workshop e presentato pubblicamente martedì 3 aprile alle ore 18.00 c/o il Salone degli Incanti (ex Pescheria – Trieste) all’interno del ciclo di incontri “Natura e… eventi collaterali della mostra “Il Fuoco della Natura”.